Viaggio in Oman

Posted on
Muscat-mercato-pesce

Oman- Muscat. Visita al mercato del pesce

Se non avessi lavorato su una nave da crociera non credo che sarei mai finita in Oman, onestamente. E onestamente mi sarei privata di una bella esperienza. Le tre foto sono state scattate tutte a Muscat che è il principale porto della regione. Nella città, che puoi girare benissimo a piedi passando per il lungomare, dovrai sicuramente andare a vedere la Grande Moschea e il Souk ovvero il vivace e colorato mercato dove contratterai diversi acquisti, dai tessuti ai gioielli fino ad arrivare alle spezie.

Per le tre foto che ho deciso di mostrarti però, ho scelto il mercato del pesce.

Muscat-mercato-pesce

Nella foto in alto ho voluto dare risalto a dei lavoratori che stanno ripulendo delle interiora il pescato, mentre una mano pronta all’acquisto, si sporge con una banconota. Una scena che mi ha attratto particolarmente in contrapposizione ai mercati europei dove la suddivisione degli spazi è ben diversa.

oman-muscat-mercato-pesce

 

Sono sostanzialmente due i motivi per cui ho scelto di mostrare questo luogo.

Il primo: i mercati sono luoghi semplicemente belli . Sono interessanti da visitare e fotografare, sono il centro pulsante di ogni centro abitato. Sono colore, odore, rumore, confusione, sono vita. Sono luoghi dove fare “bagni di umanità”.

Il secondo motivo: se vai in un mercato scopri molto della cultura e dell’identità di una città’. Per questo lasciatemelo dire, si dovrebbero visitare i mercati come si visitano le chiese o le moschee in questo caso.

 

oman-muscat-ritratto-pescatore

Il mercato del pesce inoltre, a differenza del souk non è per turisti, i commercianti del Market Fish infatti sono abituati ai flussi di turisti che “provengono dal mare”, ovvero i passeggeri delle navi da crociera e che quindi non porteranno mai una paranza come souvenir.

A dispetto di quello che potreste immaginare, troverete comunque sorrisi amichevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *